E TU A CU APPARTENI?

Le volontarie Francesca e Chiara della Pro Loco Valderice, in occasione della nona edizione della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali”, indetta dall’UNPLI, in collaborazione con le pro loco della provincia di Trapani, hanno voluto analizzare e soffermarsi sulle origini e sulla provenienza, analizzando “i soprannomi o ‘ngiuri” che si tramandano di generazioni in generazioni, proprio quello che oggi i giovani conoscono sotto il nome di “nickname”.
Il soprannome trae l’origine da un difetto organico o morale, da un aneddoto o da un mestiere svolto, o solo per contraddistinguere quella persona da chi porta il suo stesso nome. Ed è proprio questo che andava avanti, delle volte sostituendo anche il cognome. Molti sono scomparsi e per alcuni si ritiene siano un offesa.
Ricordare è importante, ma conoscere, rivivere e tramandare le tradizioni significa portare a valorizzare la propria terra. Ogni piccolo gesto è importante e può avere una forte valenza sociale e culturale soprattutto in questo periodo storico.